I libri che ho letto nel 2014

Anobii mi informa che nel 2014 ho letto meno libri che nel 2013 ma per più pagine: non posso proprio dire di averci fatto caso, in realtà, così come l’anno scorso ero rimasto piuttosto sorpreso nello scoprire che era accaduto l’inverso.

Ad ogni modo i libri che ho letto sono quelli che seguono: come al solito nel caso che ne abbia fatto una recensione ho messo il link:

  1. Traditori di tutti, SGesrusalemme liberatacerbanenco, RCS/Corriere della Sera
  2. Forse non fa, Tabasso, Caracò
  3. Giorno da cani, Giménez-Bartlett, Sellerio
  4. Gerusalemme liberata, Tasso, ? (e-book)
  5. Master and Commander, O’Brian, HarperCollins (e-book)
  6. City of bones, Clare, Margaret K. McElderry Books (e-book)
  7. Post Captain, O’Brian, HarperCollins (e-book)
  8. Listening Woman, Hillerman, HarperCollins (e-book)
  9. The demon lord, Morwood, ? (e-book)
  10. H.M.S. Surprise, O’Brian, HarperCollins (e-book)
  11. The dragon lord, Morwood, ? (e-book)
  12. Messaggeri dell’oscurità, Giménez-Bartlett, Sellerio
  13. A study in scarlet, Conan Doyle, ? (e-book)
  14. The sign of four, Conan Doyle, ? (e-book)
  15. The Mauritius command, O’Brian, HarperCollins (e-book)
  16. The adventures of Sherlock Holmes, Conan Doyle, ? (e-book)
  17. The pagan lord, Cornwell, HarperCollins
  18. Splendori e miserie del gioco del calcio, Galeano, Sperling & Kupfer
  19. Silken prey, Sandford, Putnam
  20. The republic of pirates, Woodward, Pan McMillan
  21. Desolation island, O’Brian, HarperCollins (e-book)
  22. The big sleep, Chandler, Random House ((e-book)
  23. Farewell, my lovely, Chandler, Random House (e-book)
  24. The fortune of war, O’Brian, HarperCollins (e-book)
  25. Storm front, Sandford, Penguin
  26. The high window, Chandler, Random House (e-book)
  27. The Red Knight, Cameron, Gollancz
  28. The lady in the lake, Chandler, Random House (e-book)
  29. Anna nella jungla, Pratt, Mondadori
  30. Il Corsaro Nero, Salgari, ? (e-book)
  31. Tales of Chinatown, Rohmer, ? (e-book)
  32. The little sister, Chandler, Random House (e-book)
  33. The empty throne, Cornwell, HarperCollins (e-book)

Empty Throne CornwellRileggendo mi rendo conto di come, per certi aspetti, sia una lista un po’ povera. Vecchi favoriti come Cornwell o Sandford pubblicano un paio di romanzi all’anno (come facciano è un mistero) e quindi è chiaro che sono presenti ogni anno, magari anche un paio di volte. Ma la lista è casomai impoverita dalla decisione di rileggere in maniera completa un altro paio di autori (Chandler, O’Brian, Morwood) che fatalmente tolgono spazio ad altri, tanto più se Oggi parliamo di libri induce ad altre letture o riletture di massa (Conan Doyle, Giménez-Bartlett).

Per compensare, elenco qui sotto anche i libri che sto leggendo o che ho leggiucchiato o mezzo abbandonato o che comunque non considero una lettura completa, spesso perché mi sono ripromesso di approfondirli meglio. Noto che al contrario di quelli del tutto terminati qui prevalgono i libri di carta sugli e-book e questo forse spiega un po’ il tasso di abbandono, nel senso che sul palmare i libri… non sfuggono, mentre nella libreria trovano mille anfratti dove nascondersi.

  1. Vivere i valori del Vangelo, Martini, Einaudi
  2. The lies of Locke Lamora, Lynch, Gollancz
  3. Appartamento a Istanbul, Aykol, Sellerio
  4. La macchina della realtà, Gibson e Sterling, Mondadori
  5. Democrazia senza partiti, Olivetti, Edizioni di Comunità
  6. I leoni d’Argouges, Naudin, Sonzogno
  7. Tender is the night, Fitzgerald, ? (e-book)
  8. A world on fire, Foreman, Penguin
  9. Riti di morte, Giménez-Bartlett, Sellerio
  10. L’ombra della guerra, Crainz, Feltrinelli
  11. Io sono un gatto, Sōseki, BEAT
  12. Why nations fail, Acemoglu, Crown Business (e-book)
  13. Il Principe e le opere politiche, Machiavelli, Garzanti
  14. The road to Hel, H.R.E. Davidson, ? (e-book)
  15. The blade itself, Abercrombie, Orion (e-book)
  16. Wyrd sisters, Pratchett, Corgi (e-book)
  17. Emma, Austen, ? (e-book)
  18. La tulipe noire, Dumas, ? (e-book)
  19. The fell sword, Cameron, Gollancz (e-book)

Libro peggiore dell’anno? Certamente Sax Rohmer, davvero orrendo, anche se la Aykol si difende bene (e infatti è per quello che la ricomincio da capo ogni volta, sperando in meglio). Sul podio invece, quasi tutti gli altri.

Facebook Comments

3 pensieri riguardo “I libri che ho letto nel 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy - e le informazioni sulla osservanza della GDPR

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi