Currently browsing category

Recensioni

Aperti al pubblico

Ho visto l’altro giorno, nell’ambito della rassegna Cinebarrio organizzata a Sant’Elia da L’ambulante e Urban Center, il documentario Aperti al pubblico di Silvia Bellotti. La serata comprendeva anche, in realtà, il notevole Le case che eravamo di Arianna Lodeserto, un film che racconta le lotte per la casa nella Roma degli anni ’50 …

Vagabonda nel gelo

Senza tetto né legge (Agnès Varda, Francia 1985) Ho recuperato l’altro giorno, a trent’anni dall’uscita, Senza tetto né legge di Agnès Varda, grazie al ciclo di film sulla disobbedienza che è a attualmente in programmazione al Laboratorio28. Costruito come un lungo flashback, risolto apparentemente come un documentario, con l’alternarsi delle …

La macchina del pianto

Come reazione alla lettura del libro di Bandi mi sono messo a rileggere il libro Cuore. Ora, chi segue questo blog ricorderà che su alcuni alcuni dei classici per l’infanzia ho  opinioni che non sono esattamente lusinghiere, e spesso nemmeno in linea con l’opinione corrente: per esempio credo che Piccole …

Sotto la divisa niente

Sto leggendo, per motivi abbastanza casuali, Da Custoza in Croazia. Memorie di un prigioniero, memoriale di Giuseppe Bandi, un ex garibaldino e poi giornalista e poi nuovamente ufficiale dell’esercito, preso prigioniero dagli austriaci a Custoza nel 1866. Sul libro in sé, letterariamente, non c’è tanto da dire. È un libro …

Disertori dello Stato islamico

Mentre ero a casa ammalato ho letto uno dei libri ricevuti in regalo per il mio compleanno, Dawla di Gabriele Del Grande (Mondadori, e 19). Si tratta della sintesi di una lunga ricerca (finanziata, vedo, su produzionidalbasso.com) fatta da Del Grande fra i disertori dello Stato Islamico, cioè fra tutti quei combattenti …

Suscettibilità shardaniche

Sono andato lunedì, in Facoltà di Studi Umanistici, ad assistere alla conferenza Gli Shardana in Egitto e in Mediterraneo. Archeologia, storia e mito… Ci sono andato, principalmente, perché sul tema degli Shardana e più un generale sullo studio della  storia antica della Sardegna abbondano le ricostruzioni fantasiose e mi pareva questa …

L’odor di bordello

Ho visto qualche giorno fa Loro 1. È talmente irrisolto, narrativamente, che per un giudizio occorre per forza aspettare l’uscita del secondo capitolo, il che in ogni caso non è proprio un segnale beneaugurante. Ho un po’ la sensazione di un pastrocchio narrativo: c’è una cesura piuttosto forte fra i primi …

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy - e le informazioni sulla osservanza della GDPR

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi