Currently browsing category

Parabole

Vagabonda nel gelo

Senza tetto né legge (Agnès Varda, Francia 1985) Ho recuperato l’altro giorno, a trent’anni dall’uscita, Senza tetto né legge di Agnès Varda, grazie al ciclo di film sulla disobbedienza che è a attualmente in programmazione al Laboratorio28. Costruito come un lungo flashback, risolto apparentemente come un documentario, con l’alternarsi delle …

Belle storie. O no?

Ho parlato più volte dello scrittore fantasy e filantropo Patrick Rothfuss: ieri scorrevo Twitter quando ho visto che Pat segnalava una good new ambientata nella città di Minneapolis, quella dei gialli con protagonista Lucas Davenport. Ok, uno dei miei scrittori fantasy preferiti e uno dei miei detective preferiti: ovviamente ho seguito il link. Ho trovato la …

Sintesi perfette

Quest’estate, nella bolgia della Festa dell’Unità ai vecchi mercati generali, un ragazzo e una ragazza si guardavano attorno cercando gli altri amici del loro gruppo, evidentemente dispersi tra la folla. I due allungavano il collo, frugavano con gli occhi qua e là: niente. Allora il ragazzo si è rivolto così …

L’odor di bordello

Ho visto qualche giorno fa Loro 1. È talmente irrisolto, narrativamente, che per un giudizio occorre per forza aspettare l’uscita del secondo capitolo, il che in ogni caso non è proprio un segnale beneaugurante. Ho un po’ la sensazione di un pastrocchio narrativo: c’è una cesura piuttosto forte fra i primi …

Facile moralismo

Stamattina mi sono visto passare il 6 sotto il naso, per una volta che ero riuscito a uscire di casa puntuale. Per fortuna un attimo dopo passa il 31, scarica l’abituale orda di ragazzini diretti alle scuole della zona e prosegue, con a bordo un’altra orda di altri ragazzini, sei immigrati africani, …

Dentro dolorose ferite aperte

Ho letto casualmente su The Atlantic l’intervista alla madre e all’amico di una delle vittime del massacro della discoteca Pulse di Orlando, nel 2016. Era straziante: non solo nella storia in sé della strage, ma nella vita spezzata della madre La mia salute era già in declino prima che Christopher morisse. Il …

Il rapinatore di banche e Kant

Avevo da un paio di settimane da tradurre questo piccolo e gioioso racconto autobiografico, una specie di versione positiva e ottimistica dei romanzi di Edward Bunker (nonché un complemento interessante al famoso articolo di Gaiman sulle biblioteche). L’articolo originale è stato pubblicato sulla rivista on line The Walrus. Le illustrazioni sono quelle …

L’ordine delle cose

L’ordine delle cose è un film di Daniele Segre sostenuto anche da Banca Etica: racconta la storia di una trattativa fra Italia e Libia per bloccare i flussi dei migranti, ma è stato scritto prima dei fatti di questi ultimi mesi. L’ho visto ieri all’UCI di Cagliari in proiezione speciale all’interno …

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy - e le informazioni sulla osservanza della GDPR

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi