• Reporter tradizionali

    Su Skorpio di questa settimana si chiude Reporter, serializzazione in quattro puntate di un fumetto che in Francia è pubblicato in un’unico volume. La storia, sceneggiata da Garreta e Grenier e disegnata da Toussaint segue un giovane cronista francese che fra la fine del 1964 e i primi mesi del 1965 è …

  • Mimetismo di genere

    Sto leggendo Il Risorgimento italiano di Alberto Mario Banti (Laterza, 2008, € 9,50). Il libro, pur molto ben fatto, è molto più breve di quanto mi aspettassi: oltre a una corposa nota bibliografica, infatti, circa sessanta pagine sono occupate dalla trascrizione di documenti d’epoca, il che ovviamente toglie spazio alla trattazione. …

  • Sfigato

    Sto provando il nostro nuovo gioco coi Fabbricastorie. Qualcuno dice che ne potremmo fare una versione, secondaria, che possa girare su Android (attualmente gira su una cosa strana che ancora per un paio di giorni è segreta). Dice il Fabbricastorie 1: «Certo, è un gioco che si fa uno contro uno, può sempre …

  • Si diceva, allora…

    I progressi dell’igiene pubblica che hanno elevato le medie della vita umana pongono sempre più la quistione sessuale come una «quistione economica» a sé stante, che pone dei problemi coordinati del tipo di superstruttura. L’aumento della media della vita in Francia, con la scarsa natalità, e con la ricchezza naturale …

  • Corteggiamenti strategici

    Ho trovato casualmente un articoletto interessante su un sito di notizie indiane, LiveMint. Tratta di teoria dei giochi e di cinema: è una strana accoppiata ma sono due argomenti che mi interessano entrambi, quindi l’ho letto con piacere ho deciso di tradurlo; può essere magari per qualcuno l’ingresso verso la teoria …

  • Il mio nuovo eroe…

    … è Lee Curtis, un prete episcopale di Indianapolis. Costui. Se trovassi un prete perbene in città, si potrebbe fare al prossimo GioComix. Padre Lee Curtis l’ha fatto alla GenCon, la più grande convention mondiale di giochi, ma potremmo accontentarci lo stesso. Il tema, però, non è tanto questo. Quello a cui sto …

Reporter tradizionali

Su Skorpio di questa settimana si chiude Reporter, serializzazione in quattro puntate di un fumetto che in Francia è pubblicato in un’unico volume. La storia, sceneggiata da Garreta e Grenier e disegnata da Toussaint segue un giovane cronista francese che fra la fine del 1964 e i primi mesi del 1965 è …

Mimetismo di genere

Sto leggendo Il Risorgimento italiano di Alberto Mario Banti (Laterza, 2008, € 9,50). Il libro, pur molto ben fatto, è molto più breve di quanto mi aspettassi: oltre a una corposa nota bibliografica, infatti, circa sessanta pagine sono occupate dalla trascrizione di documenti d’epoca, il che ovviamente toglie spazio alla trattazione. …

Sfigato

Sto provando il nostro nuovo gioco coi Fabbricastorie. Qualcuno dice che ne potremmo fare una versione, secondaria, che possa girare su Android (attualmente gira su una cosa strana che ancora per un paio di giorni è segreta). Dice il Fabbricastorie 1: «Certo, è un gioco che si fa uno contro uno, può sempre …

Si diceva, allora…

I progressi dell’igiene pubblica che hanno elevato le medie della vita umana pongono sempre più la quistione sessuale come una «quistione economica» …

Corteggiamenti strategici

Ho trovato casualmente un articoletto interessante su un sito di notizie indiane, LiveMint. Tratta di teoria dei giochi e di cinema: è una …

Intanto leggo Gramsci

Ho scritto ieri, con una battuta, che per un concetto che volevo esprimere sarebbe stato più appropriato Gramsci, ma che mi dovevo …

Cinque anni da festeggiare

Ieri Facebook mi ha proposto un ricordo di cinque anni fa, che io ho prontamente ripostato: È, insomma, l’esordio ufficiale del nuovo blog, …

I fantasmi di Gramsci

Visto ieri Nel mondo grande e terribile, piccolo e interessante film su Gramsci, che copre sostanzialmente il periodo della detenzione nel carcere di …

La morte, soprattutto

Ho trovato per caso un articolo di un anno fa del National Geographic  che si chiede perché muoiano tanti BASE jumper, cioè quegli …

Il destino del bravo ragazzo

Incontro talvolta sull’8 una coppia di ragazzi sui diciotto anni. Lei è piccoletta, carina e piuttosto peperuta: non bella, ma fisicamente molto …

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close