Currently browsing category

Il web

Metriche ed altre trappole

Ho raccontato la settimana scorsa che per la prima volta in vita mia, per sostenere il giochillo della selezione dei cento brani jazz da ascoltare, ho fatto una promozione a pagamento su Facebook e ho promesso di raccontare come fosse andata. Ora, ho speso 13 euro e rotti in tutto …

Atleti che hanno qualcosa da dire

Seguendo un link suggerito dal sempre ottimo sito L’ultimo uomo ho scoperto The players’ Tribune, un curioso sito di informazione sportiva diretto e fondato da Derek Jeter, un grandissimo del baseball che è già un personaggio fuori dalle righe per conto suo. Come sito di informazione sportiva The players’ tribune  è particolare perché, semplicemente, non …

Massimo rispetto

Ho visto ieri, casualmente, un post dei Giovani Democratici di Pesaro che ha fatto il giro del web. Il post era questo: Leggere i commenti è abbastanza indicativo dello stato nel quale versa il Paese: c’è stato principalmente chi non ha capito l’ironia, e fra questi chi ne ha approfittato per scaricare livore, …

Leggete Il Sismografo

Su suggerimento di Nicoletta Dentico seguo ormai da diverso tempo Il Sismografo, un sito di notizie ecclesiali sia elaborate in proprio che riprese da diversi altri centri di informazione, in italiano, inglese, francese, spagnolo e portoghese. Non trovo particolarmente utile Il Sismografo per le notizie o la formazione specificamente ecclesiale, …

I cento siti più visitati al mondo

Trovo su Visual Capitalist (che lo riprende da un sito terzo) una interessante raffigurazione grafica di quali sono i siti più visitati al mondo. Ci sono molte cose interessanti: per esempio i siti sono codificati per colore sulla base del servizio che offrono e sono collegati da linee quando appartengono alla stessa …

Please, insert Rufus

Sabato i Fabbricastorie hanno passato uno scoglio non da poco nel percorso verso la Global Game Jam, organizzando e gestendo senza troppe pecche il seminario Please, insert story, una delle tappe intermedie principali verso la Jam. Una delle cose belle era che nel pubblico c’è stato esattamente quel mix di personalità e figure che ci auguravamo: …

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close