Currently browsing category

Libri

La macchina del pianto

Come reazione alla lettura del libro di Bandi mi sono messo a rileggere il libro Cuore. Ora, chi segue questo blog ricorderà che su alcuni alcuni dei classici per l’infanzia ho  opinioni che non sono esattamente lusinghiere, e spesso nemmeno in linea con l’opinione corrente: per esempio credo che Piccole …

Sotto la divisa niente

Sto leggendo, per motivi abbastanza casuali, Da Custoza in Croazia. Memorie di un prigioniero, memoriale di Giuseppe Bandi, un ex garibaldino e poi giornalista e poi nuovamente ufficiale dell’esercito, preso prigioniero dagli austriaci a Custoza nel 1866. Sul libro in sé, letterariamente, non c’è tanto da dire. È un libro …

Disertori dello Stato islamico

Mentre ero a casa ammalato ho letto uno dei libri ricevuti in regalo per il mio compleanno, Dawla di Gabriele Del Grande (Mondadori, e 19). Si tratta della sintesi di una lunga ricerca (finanziata, vedo, su produzionidalbasso.com) fatta da Del Grande fra i disertori dello Stato Islamico, cioè fra tutti quei combattenti …

Zeus bless America

Sto leggendo il primo libro della serie di Percy Jackson, Percy Jackson and the lightining thief. Non avevo mai frequentato prima la serie (ho anche visto solo spezzoni dei film, senza peraltro rimanerne troppo impressionato) ed ero convinto che fosse materiale young adult: invece sono rimasto stupito nello scoprire che si tratta …

La tecnica dell’elastico

Ho letto ieri (letteralmente: da mezzanotte a mezzanotte) Gathering prey di Sandford, l’ennesimo romanzo con Lucas Davenport. A un certo punto la testimone principale viene rapita dal cattivo e io… … scusate. Avviso: seguono importanti rivelazioni sulla trama. Non credo che molti in Italia leggano Sandford, che è tradotto solo saltuariamente, ma …

Della violenza

Sto leggendo uno degli ultimi gialli di John Sandford e nelle prima pagine c’è un episodio nel quale Lucas osserva una rissa durante un comizio elettorale. Due tizi se le danno di santa ragione mentre nessuno sembrava volesse intervenire, tranne una donna con una maglia gialla che non smetteva di …

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy - e le informazioni sulla osservanza della GDPR

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi