(S)ragionamenti

Ieri passeggiavamo per Cagliari – la soluzione è camminare, come direbbe Alberto Bianco – e Maria Bonaria mi ha fatto notare la vetrine di un negozio.

Ora, ho un po’ di ritrosia a raccontarlo, perché magari finisce che licenziano una povera vetrinista o revocano al licenza a un onesto commerciante. Ma insomma, era un negozio Nike e aveva due vetrine, una dedicata agli uomini che era questa

Tutto regolare, no? Sport, quindi divertimento, tempo libero, sun&fun, le onde sullo sfondo, la tavola da surf, i palloni pronti all’uso.
Poi c’era la vetrina dedicata alle donne.

Magliette stese ad asciugare. Il mastello della biancheria mezzo svuotato. Il sapone di Marsiglia a portata di mano (mannaggia, nella foto è coperto dall’adesivo sul vetro, però c’era: due saponette artisticamente inclinate.

Però la finestra coi fiorellini.

Mentre l’uomo sta in spiaggia la donna lava le magliette. Dove poi troverà mai il tempo per usarle boh, non si sa, perché dovrà anche trovare il tempo di annaffiare i fiorellini.

Ora, lo so che ci sono un buon numero di amiche già con gli artigli sulla tastiera e pronte a invocare il sessismo.

Avete ragione.

Però poi sui scade nel moralismo e si rischia di ripetere cose già sentite. Io invece mi chiedo: ma perché? Cioè, come si fa? A cosa si pensa quando si fanno due vetrine affiancate così? Che ragionamenti ci sono? E funziona? C’è qualcuna o qualcuno a cui piace?

Ditemi.

Facebook Comments

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy - e le informazioni sulla osservanza della GDPR

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi