Hamish rilassati

Fra gli ottimi fotoreportage del Guardian ne trovo uno (della fotografa Dina Litovsky, di cui trovate altri lavori su Instagram) dedicato alla vita di Hamish e Mennoniti durante le vacanze e il tempo libero in Florida, meta preferita per svernare, quando in Ohio, Pennsylvania o Indiana fa troppo freddo).

Gli Hamish hanno avuto un quarto d’ora di celebrità nella cultura pop durante gli anni ’80, fino a fare da sfondo a un film iconico come Witness

e quindi hanno un posto riservato nel mio cuore per evidenti ragioni anagrafiche, ma le foto sono in ogni caso molto incisive, e hanno il merito di uscire dalla rappresentazione oleografica del tizio con le treccine e il vestito nero sul calesse a cui siamo abituati (e, se guardate bene, fra le ragazze sulla spiaggia fa capolino il fantasma di Kelly McGillis).

Facebook Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy - e le informazioni sulla osservanza della GDPR

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi