Caricature

angelica1Leggo su Facebook lo status di una ex studentessa di Scienze Politiche, una ragazza a quel che ricordo obiettivamente avvenente. A quanto pare sabato scorso in un locale un tizio, poiché lei si sottraeva alle sue proposte di libero amore, le ha detto con sarcasmo: «Come sei preistorica. Andiamo a Messa insieme, domani?», volendo così intendere, immagino, che solo una cattolica preistorica avrebbe trovato poco interessante l’ipotesi di un po’ di sano sesso scacciapensieri (a chiarire meglio il suo pensiero il tizio avrebbe anche aggiunto, a quanto pare, che: «anche le nobili francesi uscivano con uomini», intendendo, immagino, che mantenevano un cicisbeo pur essendo sposate; un genio, davvero, e anche colto, a quanto pare).

Ora, l’episodio meriterebbe di essere discusso sotto vari punti di vista, compresa la permanenza nel sentire contemporaneo dello stereotipo della Francia del Re Sole come luogo di libertinaggio, ma uno mi sembra preminente.

Nell’episodio i cattolici (le cattoliche, veramente) sono citati come caricature di una posizione altrui che già si sta caricaturizzando. Se nel sentire comune di un gruppo di giovani che frequentano un locale, al sabato sera, tutto quello che si può pensare dei cattolici è questo allora, Houston, abbiamo un problema. Un serio problema.

Facebook Comments

Un pensiero riguardo “Caricature

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy - e le informazioni sulla osservanza della GDPR

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi