Prossima stazione America

Credo sappiate che il tema dei viaggi in treno mi appassiona da un po’ (probabilmente da quando andai a Vienna in treno dopo la maturità, credo, ma quella è un’altra storia e sarà raccontata un’altra volta). E avevo già segnalato il lavoro del regista Duccio Chiarini e le sue interviste sui treni a lunga percorrenza negli Stati Uniti, raccontate alla radio.

Adesso vedo su Internazionale che Chiarini ha portato su video quell’esperienza con una serie che si chiama Prossima stazione America.

Prossima stazione AmericaTrovo il racconto visuale meno affascinante di quello radiofonico, o meglio: alla radio tutto era più suggestivo e invitava a giocare di più con l’immaginazione: qui certo c’è il valore aggiunto di dare un volto a chi parla e, contemporaneamente, di poter notare ciò che scorre fuori del finestrino, ma un po’ di suggestione si perde.

Anche con questo piccolo rimpianto trovo la serie per il momento bellissima (siamo alla seconda puntata) e assolutamente meritevole di essere seguita (e Internazionale si conferma attentissima ai vari linguaggi e alla possibilità di integrare la pagina scritta con altro, rendendo il proprio sito qualcosa di diverso e complementare dal numero in edicola – non tutti ci riescono: i quotidiani, per esempio, certamente no).

Facebook Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy - e le informazioni sulla osservanza della GDPR

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi