La banda

Un film leggero leggero dedicato al tema delle goffaggini, sia personali che relazionali, tutto riempito di personaggi che non dicono e non sanno dire. Un film così esile che finisce quai, quasi ma non proprio, per diventare lezioso e manierista, ed evita questo rischio giusto per un momento.

Interessante, molto più dei temi ovvi della coesistenza, interculturalità etc, che ci sono ma appena accennati, il fatto che i personaggi, egiziani ed israeliani indifferentemente, sono tutti profondamente globalizzati, come è globalizzata la lo vita e gli elementi materiali di cui è costruita: così non si tratta di riconoscersi uguali nonostante le differenze, ma di appurare che queste differenze, in fondo, non ci sono proprio. E in questo senso i film funzionerebbe, su un piano base, se la banda fosse, per dire, siciliana e il paesino in cui si perdono si trovasse nella bassa bergamasca.

Facebook Comments

Un pensiero riguardo “La banda

  • 24/08/2012 in 00:09
    Permalink

    La storia de La banda è quella di un complesso musicale della polizia egiziana che si perde nella più sperduta campagna israeliana. La recensione è stata pubblicata originariamente su it.arti.cinema.

    Risposta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy - e le informazioni sulla osservanza della GDPR

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi