Pallastrada

C’è una piazza, nella nostra città, dove le lastre del pavimento sono sconnesse.

C’è una piazza, nella nostra città, dove i bambini giocano a pallone.

Campionato di pallastrada ad Aubertvillers

C’è  una piazza, nella nostra città, dove nel punto dove le mattonelle sono saltate gli operai hanno messo tre transenne, legate a triangolo, in modo che nessuno ci inciampi.

C’è una piazza, nella nostra città, dove i bambini trovano che le transenne, messe proprio così in mezzo al campo, diano fastidio; allora per giocare le spostano e le mettono da un’altra parte della piazza, a recintare un pezzo sanissimo e intattissimo del pavimento.

C’è una piazza, nella nostra città, dove pazientemente gli operai tornano e rimettono a posto le transenne la mattina, e i bambini pazientemente nel pomeriggio le tolgono.

E a me questa sembra una storia bellissima, chissà perché.

Facebook Comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy - e le informazioni sulla osservanza della GDPR

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi