Sono di nuovo on air (e anche on line!)

Radio Kalaritana On AirDa giovedì prossimo ricomincia Oggi parliamo di libri, al solito orario delle 19.10 e in replica il venerdì mattina alle 8.30.

La grossa novità di quest’anno è il podcast, che permetterà di riascoltare le puntate quasi immediatamente senza bisogno di aspettare che io le metta in rete per conto mio. Continuerò comunque a gestire il canale YouTube, anche perché pare che il podcast non risalirà mai più indietro di un anno, ma il punto di riferimento di base sarà d’ora in poi il sito della radio, con un grosso vantaggio sui tempi e anche altri miglioramenti (per esempio sarà possibile ascoltare la pausa musicale all’interno della puntata).

A parte questo, ricomincia una nuova stagione, che sarà la quarta e non è poco. L’anno scorso sono arrivato alla fine un po’ con la lingua di fuori e quest’anno sono stato molto tentato di dire basta e lasciare la trasmissione.

Naaaaa.

Cioè: è vero, ma appena ho cominciato a considerare l’ipotesi dell’abbandono mi è venuta in mente una nuova idea (spero) carina, che ci accompagnerà per almeno un paio di mesi, e quindi insomma mi sono buttato di nuovo e vedremo come andrà finire.

Dopo aver parlato di fantasy e fantascienza, di romanzi di avventura e di storie d’amore questo nuovo primo ciclo di puntate sarà dedicato ai testi teatrali, per cercare di togliere un po’ di polvere a testi magari conosciuti a scuola e proporne una lettura il più possibile più agile.

Per il momento ho registrato una puntata introduttiva, una sulla tragedia greca in generale e una sulla Medea di Euripide. Ci saranno di sicuro altre puntate su:

  • La commedia greca e latina
  • Il Miles Gloriosus di Plauto
  • Una sacra rappresentazione medievale da decidere (mi piacerebbe Il gioco di San Nicola)
  • La mandragola di Niccolò Machiavelli
  • L’Enrico V…
  • … l’Amleto
  • … e Molto rumore per nulla  di William Shakespeare
  • Fuente Ovejuna di Félix Lope de Vega
  • Il Re Cervo di Gozzi
  • La Locandiera di Goldoni

mentre sul teatro più recente devo ancora decidere (ci sarà sicuramente Pirandello e il Diego Fabbri di Processo a Gesù e ritengo Morte di un commesso viaggiatore, ma non so altro).

Segnalo i temi delle prossime puntate perché so che a alcuni piace suggerire i commenti musicali di volta in volta più appropriati: chi vuole lanciarsi è il benvenuto!

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy - e le informazioni sulla osservanza della GDPR

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi