Parada!

Solo una nota di avviso: di seguito rivelo parti forse non essenziali ma comunque significative della trama: chi è fra coloro che desidera gustarsi il film in totale ignoranza è meglio che smetta di leggere subito. Per certi aspetti, un clown nello zoo di Berlino. La storia è abbastanza semplice: …

L’economista mascherato

Sto leggendo questo divertente testo divulgativo di economia (l’Economista Mascherato, appunto) di Tim Harford, editorialista del Financial Times. È un libro che spiega in termini economici le cose banali della nostra vita quotidiana, tipo perché il caffé negli aereoporti è uniformemente cattivo ma costa il doppio del bar sotto casa, …

Le pecore e il pastore

Un Camilleri in vesti di storico e non di giallista, Le pecore e il pastore, edito da Sellerio, un libriccino piccino picciò e utile perciò da leggere in viaggio. Si tratta della ricostruzione (vera, verissima) di un episodio della Sicilia degli anni ’50: sullo sfondo delle lotte fra latifondisti e …

Terra Futura 2006

Non ho granché voglia di andare a Terra Futura: l’anno scorso ci sono stato con Bonaria e mi sono divertito tanto, ma quest’anno sono stanco, veramente stanco. Tuttavia il progetto Equal per cui lavoro ha fatto il colpaccio di organizzare lì un incontro fra diversi progetti di tutta Italia che …

Da Londra

Carissimi durante il fine settimana a Londra con Maria Bonaria alcune delle cose che abbiamo fatto o visto mi hanno suggerito dei pensieri “lapirici” che finalmente, adesso che ho un po’ di tempo, vi rigiro. Non è quindi un resoconto di cosa abbiamo mangiato o cosa abbiamo visto, ma due …

La globalizzazione di Vinoba

Sto leggendo una raccolta di scritti di Gandhi su Villaggio e autonomia. Si tratta di una discreta sintesi del pensiero di Gandhi sul futuro economico e poitico dell’India e in particolare delle sue enormi masse rurali, per le quali Gandhi proponeva quella che oggi chiameremmo devolution, cioè in pratica una …

Non poteva funzionare

Credo di avere sentito parlare per la prima volta di Banca Popolare Etica nell’ottobre del 1995; un amico trasferitosi a Viterbo per studiare era entrato a far parte del GIT locale e ci segnalò una presentazione pubblica che si doveva tenere a Cagliari. Mia moglie, che l’ha sempre saputa molto …

Ubaldino dal Tacco

Ubaldino dal Tacco caricò nel folto della massa dei nemici. Un cavaliere avversario gli si parò dinanzi: aveva perso l’elmo e sul volto scarmigliato gli si leggeva un’espressione d’odio. Ubaldino ricevette il suo colpo di mazza sullo scudo e rispose con un affondo del proprio ferro, che colse l’altro sotto …

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy - e le informazioni sulla osservanza della GDPR

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi