Galateo per avvocati (e clienti)

Ho visto da poco sull’Unione che la presidente dell’Ordine degli Avvocati ha sentito il bisogno di richiamare gli iscritti al contegno – per esempio niente vestitini succinti o bermuda e ciabattine – compreso il rispetto di imputati e clienti:

Non è proprio della funzione sociale della professione che svolgiamo utilizzare facebook per ridicolizzare le persone

Mi è tornata in mente la cosa oggi che ho scoperto la pagina Facebook di un avvocato americano, tale L. Scott Briscoe, il quale posta dei “consigli legali” ricavati dalle esperienze coi suoi clienti:

legal-tips-1
Consiglio legale gratis n.38
Quando ti presenti in aula, evita di indossare gli stessi vestiti E ANCHE gli accessori che indossavi mentre commettevi il reato. E evita le telecamere, anche.

Siamo un po’ nel campo delle barzellette, però obiettivamente spesso fa ridere, così come

Quando usi l’urina di un amico per scampare a un test antidroga, sottoponi a test antidroga l’amico, prima

oppure

Se usi un amico per un alibi, assicurati che non fosse già in prigione mentre tu NON commettevi il tuo reato

poi naturalmente diventa spesso grassoccio,

Alla domanda: «Pensa di poter essere lei il padre?», «Si» è una risposta più accettabile di: «Mettiamola così, quella notte me la sono ripassata su e giù per bene»

anche se ci sono comunque cose spassose, come la storia della truffatrice che convinceva gli uomini a mandarle le foto della loro gioia e orgoglio a fianco alla carta di credito, «per avere un’idea delle dimensioni», e intanto segnava nome e numero della carta. Per dire.

scott-briscoe-3

Per quanto divertente, però, c’è in tutta la pagina un tono di larvato, malcelato disprezzo nei confronti di clienti e poveracci che è un po’ fastidiosa e che alla lunga infastidisce – tanto più che è rafforzato dalla lunga teoria di commenti della serie ommmiodddio come si può essere così stupidi – e mi fa comprendere in qualche modo i motivi del richiamo della presidente dell?ordine di Cagliari, nel caso le cose fossero simili. Se non fosse che un elemento di autentico servizio pubblico c’è, ed è nel consiglio

scot-briscoe-4

Un consiglio necessarissimo, di questi tempi:scott-briscoe-5

Facebook Comments

Un pensiero riguardo “Galateo per avvocati (e clienti)

  • 02/10/2016 in 11:58
    Permalink

    Se quell’uomo è un avvocato della difesa, offre un servizio a se stesso: difendere dei criminali imbranati è sicuramente più difficile, che difendere dei criminali ben organizzati! Mi ricordo una foto segnaletica di due pivelli americani che hanno rapinato – credo – un minimarket, con la faccia pasticciata col pennarello nero XD

    C’è sicuramente un certo, giusto disprezzo della stupidità – non necessariamente degli stupidi, non ho letto insulti ai rei pasticcioni – nei post che hai presentato, ma anche i più beceri fanno ridere, sembra la versione di giurisprudenza delle Storie della sala macchine di Davide Bianchi. A ogni modo, spero che questi spassosi consigli non rendano più efficienti i criminali imbranati 😛

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookie o permette l'uso di cookie di terze parti per una vasta serie di funzionalità, senza le quali non potrebbe funzionare con altrettanta efficacia. Se prosegui nella navigazione, scorri questa pagina, clicchi sui link presenti nel sito, commenti un contenuto, condividi una pagina o un articolo, scarichi un file, visualizzi un video o utilizzi un'altra funzione presente su questo sito stai probabilmente attivando un cookie e acconsenti quindi implicitamente all'utilizzo di cookie. Per capirne di più o negare il consenso leggi la cookie policy - e le informazioni sulla osservanza della GDPR

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi